novità
28
Dic

Arredamento giardino: le novità 2020 by Higold Milano

Cosa c’è di più bello di un giardino?
Un giardino perfettamente arredato! E Higold Milano, attraverso le sue collezioni di arredo da giardino, che spaziano dal design classico a quello moderno, è pronta a soddisfare le esigenze di tutti, anche dei clienti più “difficili”, grazie ad un’ampia scelta di stili e materiali.

Tra le sue numerose collezioni, spicca senza alcun dubbio la collezione NOFI. Grazie ai colori chiari della struttura e dei cuscini, è infatti il perfetto complemento d’arredo per il giardino di casa o di un albergo, per il terrazzo di una casa dal design moderno o il solarium piscina di una location elegante. E non c’è quindi da stupirsi se è diventata in poco tempo tra le più amate dai nostri clienti.

Non c’è quindi da stupirsi se tra le novità 2020 sono state introdotte due nuove proposte che portano avanti lo stesso concetto di design della collezione “madre”: NOFI 2.0 e NOFI 3.0.

In NOFI 2.0 la cuscineria, come supporto principale sia nella seduta che nello schienale, è stata sostituita dall’uso sapiente del textilene dove è stata aggiunta un’imbottitura al centro per offrire il medesimo comfort dei cuscini, donando un valore aggiunto all’intera collezione.
Fiore all’occhiello è senza alcun dubbio il tavolo da giardino allungabile in alluminio verniciato a polvere con ripiano in Teak Burma. Completo di sedie con seduta e spalliera in textilene, leggere e impilabili tra loro.

NOFI 3.0 invece, attraverso l’utilizzo della corda come supporto principale sia della seduta che dello schienale, vuole trasmettere una sensazione di maggior calore grazie anche al colore grigio antracite della struttura che contraddistingue l’intera collezione.

In entrambe queste due nuove versioni, il ripiano del tavolino è stato realizzato in vetroceramica andando così a sostituite gli inserti in Teak Burma.

Se queste sono le premesse, siamo convinti che sentiremo molto parlare di queste due nuove collezioni. E chissà il 2021 quali nuove novità porterà con sè.
Stay tuned!

 

INFO/PHOTO COURTESY: Higold Milano

Chiara Mattavelli